Le persone affette da demenza vanno in vacanza per una settimana accompagnati dalla o dal partner, dal figlio, dalla figlia o da una persona cara. Per garantire che sia una vera vacanza per tutti, durante ognuna delle 20 settimane di vacanza in tutta la Svizzera sono presenti persone accompagnanti. Ogni ospite affetto da demenza è assistito da un’accompagnatrice qualificata che fornisce assistenza individuale durante il giorno. In questo modo i parenti possono rilassarsi e staccare dalla vita quotidiana.

Dal 2016, ci sono anche le vacanze Alzheimer per i giovani malati, francofoni e germanofoni. Le persone con demenza al di sotto dei 65 anni possono andare in vacanza da soli o con una persona cara.

Anche Procap offre vacanze per persone germanofone con un principio di demenza.